Luciano Moggi

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Luciano Moggi

Messaggio Da Spirit of Saint Louis il Ven Mar 04, 2011 1:11 am

Juve, siamo alle solite: parlo ai tifosi. Leo come Capello? Fate i bravi... Le verità di Ibra-Pato e l'assurdità della radiazione fantasma


Sarebbe bello, ogni tanto, nel nostro consueto appuntamento settimanale, avere la possibilità di variare tematiche e considerazioni relativamente a quanto il campionato italiano ci offre settimanalmente. Invece no. E la monotematicità, non dipende certo da una mia volontà, quanto piuttosto da risultati che continuano a ripetersi con inquietatnte continuità. Il riferimento, ovvio ed inevitabile, va tutto alla Juventus. Già tante volte, nel corso della stagione, ho avuto maniera di sottolineare le carenze strutturali bianconere, soprattutto in seguito a partite in cui avrebbero dovuto "mangiarsi erba ed avversari", e che invece hanno avuto il risultato di confermare ed incentivare dubbi ed idee che chi vi scrive aveva già anticipato mesi e mesi orsono.
Invece di ricostruire, la dirigenza attuale, sicuramente agendo in buona fede ha però trovato come unico risultato quello di devastare le poche strutture a livello tecnico su cui la rosa juventina avrebbe potuto contare. L'assurdo conclamato, è stato quello di spendere e spandere per quattrodici mezzi giocatori e Milos Krasic (unico che salvo da questo scempio), non trovando poi la minima idea per riuscire ad assemblare qualcosa di duraturo. Senza basi non si va certo lontano, e questa squadra sembra davvero non averlo. Quello che manca principalmente è la personalità: pochi, pochissimi soo i giocatori ad avere uno spirito vincente, pugnace, da Juve. Questa squadra è invece una provinciale nemmeno troppo di lusso, capace di trovare gli stimoli per fare bene solo quando si trova ad affrontare una grande squadra. E' successo con l'Inter, probabilmente accadrà anche sabato contro il Milan, ma non è certo da qui che si possono trarre indicazioni utili per un futuro che lascia ben poche speranze se l'andazzo non cambierà. La mia unica sofferenza è per i tifosi, che si meritano tutte le soddisfazioni del mondo ma che invece dovranno accontentarsi di un quinto posto se il finale di stagione dovesse prendere una piega positiva. Non credo servano commenti. Preerisco rinnovare i miei complimenti a Di Vaio, che ha dimostrato a tutti di essere un centravanti di spessore assoluto.
Tornando al passato, mi sovviene accompagnato da un inevitabile sorriso, il parallelismo che molti media stanno facendo tra Leonardo e Fabio Capello. Se il brasiliano riuscirà a spezzare le reni al Genoa menomato che si presenterà a San Siro senza tre pilastri e senza allenatore, partiranno le fanfare condite da questi paragoni fuori luogo. I confronti si fanno alla fine, non prendendo una quota di partite che fa comodo solo a chi questi paragoni li vuole sponsorizzare. Capello è uno dei migliori allenatori della storia del calcio, Leonardo deve ancora dimostrare di essere degno della panchina su cui siede. Voliamo bassi e facciamo i bravi.
Mi fa immenso piacere, invece, la risposta che ha dato il campo a chi insisteva cocciutamente a considerare Ibrahimovic e Pato come due giocatori incompatibili, non comprendendo invece che proprio lo svedese e gli spazi che riesce ad aprire nelle difese avversarie sono quanto di meglio ci possa essere per favorire le caratteristiche del numero 7 rossonero. E' tutta questione di forma, adesso Pato è in condizione, ed i risultati sono gli occhi di tutti, così come le opinioni dei "lungimiranti" che li vedevano tanto in difficoltà. No comment.
Chiudo commentando l'assurda indiscrezione realtiva ad una mia possibile radiazione. In primis: radiare da cosa? Io mi sono dimesso nell'estate del 2006, sarebbe come se radiassero ognuno di voi lettori dall'albo degli avvocati, pur essendo voi banchieri. Capito il controsenso? Se a ciò aggiungiamo che il Bologna che si costituisce come parte lesa, ha avuto ben cinque contatti con i designatori, che il Parma nella figura di Arrigo Sacchi (ora in Federazione, per inciso) orchestrava colloqui tra i designatori stessi e l'ex presidente Tanzi; che l'ex presidente della Figc Carraro chiedeva agevolazioni per la Lazio; che Facchetti aveva contatti telefonici con Bergamo proprio come quelli che rinfacciano a me… Mi sembra davvero inutile commentare oltre!

http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=256600

stavolta :allah:
avatar
Spirit of Saint Louis
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 22164
Punti : 36264
Reputazione : 249
Data d'iscrizione : 27.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da SHEVCHENKO 7 il Ven Mar 04, 2011 1:13 am

quoto :allah:

cmq fossi agnelli lo riprenderei subito
avatar
SHEVCHENKO 7
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 26192
Punti : 46158
Reputazione : 575
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 31
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da blitz1960 il Ven Mar 04, 2011 1:16 am

Ma perché la FIGC vuole fare una norma ad hoc per fare radiare Moggi e non ne fa una ad hoc per processare gli onestoni visto quello che é venuto fuori dalle intercettazioni insabbiate? :perplesso:
avatar
blitz1960
Montecarlo 2007
Montecarlo 2007

Messaggi : 17456
Punti : 30753
Reputazione : 426
Data d'iscrizione : 02.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da Spirit of Saint Louis il Lun Mag 16, 2011 4:50 pm

Moggi: "Marotta più colpevole di Delneri"

Luciano Moggi, nel corso della trasmissione "Ieri, Moggi e domani" co-produzione tra Prima Rete Lombardia e Gold in onda tutte le domeniche su GOLD TV e TELECOLOR digitale terrestre e canale satellitare 856 Sky ha commentato la pen'ultima giornata di campionato.

Lotta Champions: Guidolin, il migliore.
"Alla vigilia si poteva tranquillamente ipotizzare un pari al San Paolo e così è stato. L'Inter dovrà voltare pagina nella prossima stagione per tornare a rivincere qualcosa mentre il Napoli in primis dovrà capire che cosa farà Mazzarri. Il tecnico livornese alla fine resterà e strapperà un aumento. L'allenatore da esaltare in questo momento è sicuramente Guidolin, che con l'Udinese ha disputato una stagione bellissima mettendo in mostra il miglior gioco della Serie A. Certo va reso merito anche alla Lazio per l'ottima stagione disputata: un gruppo compatto nel quale ha brillato Hernanes su tutti. La squadra biancoceleste aveva un gran vantaggio nel corso della stagione sulle concorrenti per il quarto posto ma nel momento decisivo non ha avuto la fortuna a favore e la freddezza necessaria"

Roma, che delusione! Ma la proprietà è vera?
"La Roma è stata una delle più grandi delusioni del campionato. Partita per esser l'antagonista alle due milanesi per lo scudetto ha invece disputato un'annata negativa. Sono mancati gli equilibri tattici soprattutto a centrocampo. La squadra per tornare ad esser competitiva nella prossima stagione dovrà comprare tanto, ma tutto dipende dalle disponibilità dei nuovi dirigenti. Ma la nuova proprietà è vera?"

Juve, Marotta più colpevole di Del Neri...
"Ad inizio stagione avevo pronosticato per la Juve un settimo-ottavo posto e così infatti è stato. La qualità della rosa è molto bassa e per la Juve si può quindi parlare di campionato discreto, condizionato anche da infortuni decisivi ad alcuni dei suoi giocatori migliori nei momenti importanti".

"Delneri via? Prima di tutto va rinnovata completamente la squadra. Difesa e centrocampo come priorità. Vanno venduti quasi tutti gli acquisti della scorsa stagione cercando di generare minusvalenze non troppo eccessive e ottimizzando gli acquisti senza buttare via i soldi come fatto l'anno scorso e nelle scorse stagioni. La Juve in pochi anni ha bruciato quasi 300 milioni di euro e pensare che ai miei tempi vincevamo senza investire un solo euro e regalando inoltre anche dividendi agli azionisti e quando una volta chiesi un aumento di capitale alla proprietà nemmeno mi risposero.... Per la panchina bianconera comunque, se le alternative sono quelle che si leggono, io confermerei Delneri, anche perché se ha fallito lui ancor di più lo ha fatto Marotta e quindi nel caso dovrebbe esser il dirigente il primo ad esser mandato via.
La prossima stagione poi, quasi sicuramente senza competizioni europee, Delneri avrebbe molte più possibilità di poter lavorare alla ricostruzione della squadra.
Se però dovessi scegliere un suo sostituto tra Mazzarri, Vilas Boas e Conte punterei sull'ex capitano bianconero o in alternativa su Gasperini."

Nuove panchine: Simoni-Mutti per Zamparini. Bisoli a Bologna.
"Panchine per il prossimo anno? Simoni che tanto ha fatto bene a Gubbio con Torrente allenatore dovrebbe andare a fare da spalla questa volta a Bortolo Mutti a Palermo. Il nuovo allenatore del Bologna invece sarà Bisoli."

http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=268421

Leggerlo quando parla di Juve è sempre un piacere
avatar
Spirit of Saint Louis
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 22164
Punti : 36264
Reputazione : 249
Data d'iscrizione : 27.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da Spirit of Saint Louis il Dom Giu 05, 2011 12:53 am

Moggi: "Ziegler e Pazienza con me neanche in panchina"
04.06.2011 19.45 di Piergiorgio Bianchi articolo letto 13479 volte
Fonte: Tuttosport

Luciano Moggi, in diretta telefonica per un'iniziativa all'Aquila si è espresso sulla situazione attuale della Juventus lanciando una stiletta all'amministratore delegato bianconero: "Marotta? Auguriamoci che cominci a lavorare...". Quanto al mercato, Moggi ha sottolineato che Ziegler e Pazienza "nella nostra Juve non avrebbero fatto neanche tanta panchina, mentre Pirlo è un campione".

http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=272125
avatar
Spirit of Saint Louis
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 22164
Punti : 36264
Reputazione : 249
Data d'iscrizione : 27.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da admin il Dom Giu 05, 2011 2:12 am

LOOOOOOOOL
Il dramma è che è vero mi sa

admin
Atene 2007
Atene 2007

Messaggi : 14180
Punti : 21686
Reputazione : 412
Data d'iscrizione : 24.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da PerSempreConTe il Lun Giu 06, 2011 3:02 pm

oggi c'è l'udienza per la radiazione di moggi ...

Palazzi
"La procura si oppone all'utilizzazione di pretese ulteriori prove da parte della difesa - ha aggiunto Palazzi aprendo l'udienza in corso in un hotel a Roma - Non è possibile una revisione delle decisioni prese nel 2006 sulla base di pretesi elementi di prova emersi dal procedimento penale di Napoli. C'è opposizione ferma da parte della procura".

strano ... Palazzi non vuole che si utilizzino altre prove che incastrano moratti e facchetti ...

intanto l'avvocato di moggi sta attaccando pesantemente palazzi e il suo modo di portare avanti le indagini :asd:
avatar
PerSempreConTe
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 38954
Punti : 67561
Reputazione : 252
Data d'iscrizione : 26.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da PerSempreConTe il Lun Giu 06, 2011 3:03 pm

Prioreschi per la difesa Moggi

La grazia la chiedono i colpevoli, non gli innocenti. Mentre Palazzi parlava sembrava di sentire Narducci a Napoli; ci deve essere un batterio killer a Roma e Napoli che blocca il processo del tempo: tutti rimangono al 2006!

È la prima volta che devo difendere non da una contestualizzazione di un fatto, ma da sentenze rese.
Io neanche ho capito bene cosa noi qui siamo venuti a fare.
Lei palazzi rimane al 2006 solo quando le fa comodo perchè poi lei richiama la condanna di Giraudo che è del 2008 e poi richiama le sentenze chieste a Napoli del 2011, ma io ancora non ho parlato a Napoli.
Lei si è opposto alle nuove prove che noi abbiamo versato agli atti, con argomentazioni in diritto.
Ma le devo dire che non sono prove nuove, perchè erano negli atti dell’indagine, ma che sono state oggettivamente occultate dai carabinieri.
Io non so se lo hanno fatto apposta, ma un fatto è certo: sono state occultate prove importantissime.

Palazzi interviene e si riserva di fare una replica.

Prioreschi per la difesa Moggi, prosegue

Che le prove fossero agli atti risulta chiaramente. le sentenza del 2006, basate su due informative dei CC già contenevano elementi che in atti non vi erano solo le poche telefonate di Moggi, perchè venivano riportate intercettazioni fra Bergamo e la Fazi in cui Bergamo riferisce di recenti telefonate ricevute da Moratti e di invito a cena con Facchetti.
Altra telefonata Bergamo e Fazi dove di nuovo si fa riferimento a conversazioni con Moratti sulle designazioni arbitrali.
Quando Bergamo viene sentito dall’Ufficio Indagini, lui dice chiaramente che questa consuetudine di parlare della griglia la aveva con altri: Moratti, Meani ed altri. Ma tutto questo è stato ignorato.
E le sentenze sono figlie di queste indagini che non hanno tenuto conto di quanto già presente negli atti.

Il procuratore ha parlato poi del comportamento successivo al 2006 non nella norma e non corretto e allora che facciamo? Se dobbiamo valutare i suoi comportamenti negativi post 2006 allora dobbiamo anche valutare quanto emerso da Napoli...

Tanto per essere chiari, qua noi non siamo per chiedere clemenza per nessuno, ma solo per chiedere giustizia.

Faccio una premessa da uomo qualunque e non da uomo di legge: che le sentenze sportive NON possono essere fatte sulle indagini preliminari.....e lo dice anche il Legislatore Italiano nel 1989...la prova si forma nel dibattimento.
E allora quando si imbastisce un procedimento disciplinare solo sugli atti di indagine, il rischio di sbagliare è altissima. La giustizia deve portare avanti procedimenti con le proprie indagini oppure, se si vuole basare i propri provvedimenti su indagini ordinarie, devono essere utilizzate solo le cose che escono fuori in dibattimento.
Autonomia della giustizia sportiva non può significare autarchia.

Vi faccio un esempio. La decisione presa dalla commissione disciplinare sulle sim svizzere, presa sulla base delle informative dei carabinieri. In quell’occasione, in quella decisione, scriveste a proposito delle dichiarazioni di Nucini sulla scheda ricevuta... Allora, Nucini non ha mai detto di aver ricevuto schede da Moggi, ha detto di aver ricevuto una scheda imballata da Fabiani. Dopo 8 anni ricorda il numero, di scheda imballata...
Se quindi si fosse tenuto conto di quanto emerso oggi, le sentenze sarebbero state diverse.

Altra cosa: i rapporti fra Facchetti e Nucini, diceste che non erano censurabili.
Ma quello che ha fatto Facchetti con Nucini è molto più che censurabile e lo sappiamo per quello che è emerso oggi.

Le sentenze dell’epoca erano basate solo su informative, non c' è nessun accertamento.
E non si può fare un procedimento disciplinare su indagini selettive fatte solo ed esclusivamente con un obiettivo: Moggi.
E lo dice anche Auricchio, che ha detto, in risposta ad una mia domanda che le indagini si erano mosse solo ed unicamente verso Moggi.
Non si può a distanza di cinque anni andare ancora dietro a quelle cose.

Un altro esempio che le indagini fossero solo su Moggi ce lo dice anche l’episodio di Rosario Coppola, che va dai carabinieri per raccontare le pressioni subite per modificare il referto arbitrale (non mi pare una cosa di poco conto ) e gli viene detto che la cosa non interessava e che a loro non risultava nulla. I carabinieri hanno detto questo, i carabinieri che avevano già migliaia di telefonate dell' inter e dicevano quello…
E questo cosa ha comportato? Ha portato ad un oggettivo vantaggio per alcuni dirigenti di alcune società, perchè con quella parzialità è stato dipinto Moggi come quello che non era.
Se si trasmette alla Procura la telefonata della grigliata è chiaro che si dice che solo Moggi faceva le griglie...ma non era così.

Vediamo allora se ci sono le condizioni per irrogare la radiazione.
Io mi attengo alla sentenza della CAF, dove a Moggi è stato contestato colpevole per violazioni dell’art 1 per una serie di condotte che avrebbero avvantaggiato la Juve.
E queste condotte erano: esclusivo rapporto coi designatori, cene, aver interferito nella composizione delle griglie, aver fatto regali ai designatori, aver avuto conversazioni riservate, aver usato media per condizionare, aver minacciato in conversazioni telefoniche.
La CAF scrive nella sentenza che solo la Juventus ha esercitato quella influenza sul settore arbitrale: solo la Juventus.

Poi la vicenda Paparesta; episodio che il procuratore federale Palazzi definì fatto di straordinaria gravità nel 2006. Venne detto che c'erano due violazioni dell’art 1....

Poi c'è l' episodio di Juve-Lazio, dove Moggi conosceva la terna prima della partita.

Poi Juventus-Udinese per la griglia fatta con Bergamo da Moggi.

Queste sono le cose per cui Moggi è stato ritenuto responsabile e adesso dobbiamo vedere se in questi fatti si racchiude la gravità per dare la radiazione.

A mio giudizio non solo non c'è la gravità del fatto, ma non c'è proprio il fatto, alla luce di quanto emerso a Napoli.

Per dare 5 anni a Moggi e in serie B la Juve, sono bastate 21 intercettazioni su 180.000; di queste 21 telefonate, 7 erano con giornalisti ( moviolone ), 5 riguardano Paparesta, poi una con la moglie di Moggi, due con Della Valle, una con la segretaria, poi una con Giraudo e una con Bergamo.

Tutto quello che è emerso fa venir meno il presupposto del condizionamento del campionato.

Citerò solo alcune telefonate:

Telefonata Facchetti-Lanese: raccomandazione di Facchetti per una persona, per infilarla in una Commissione.
Telefonata Facchetti- Lanese: con richiesta di biglietti..grande familiarità.
Telefonata Bergamo-Moratti: Moratti ci tiene a incontrare Bergamo. Poi Bergamo andrà a pranzo a Forte dei Marmi da Moratti.
Telefonata Cellino- Bergamo: Bergamo dice a Cellino che li mette in prima fascia.
Telefonata Foti-Bergamo: sugli arbitri da mandare.
Telefonata Meani-Galliani: Galliani ha parlato con Puglisi "Spinga..spinga", per aver un po’ di controllo anche nelle categorie inferiori.
Telefonata Facchetti-Bergamo: Facchetti dice di passare per il regalino. Bergamo dice di voler aiutare l’Inter a raddrizzare la situazione.
Telefonata Meani-Bergamo: Meani chiede gli assistenti e dice di non mandare Ivaldi e Pisacreta... Bergamo dice che non sarà facile… Meani dice che Ambrosino andrebbe bene.....e poi è Moggi che chiede gli assistenti!
Telefonata Meani-Bergamo: Parlano di griglie. Meani indovina Collina, Paparesta e trefoloni...
Telefonata Meani-Collina: Grande confidenza…andrebbero sentite, Presidente…
Telefonata Meani-Collina: Accordo per cena nel giorno di chiusura di notte....e poi era Moggi..
Telefonata Facchetti-Bergamo: Parlano di Bertini...la sfida che vinceranno insieme.

Interessanti le telefonate di Mazzei e Facchetti, sono due. Facchetti dice di scegliere bene… il numero 1 e numero 2... Telefonata del "lì non devono fare sorteggi". Poi Facchetti indica come fare per far uscire Collina mettendo i preclusi.

Telefonata Facchetti-Bergamo: da cui sembrerebbe che Bergamo sia tifoso interista e non associato a Moggi.
Telefonata Facchetti-Bergamo: La telefonata del "4-4-4", bisogna smuovere la casella giusta.
Telefonata Bertini-Bergamo: Bertini si lamenta dell'entrata di Facchetti nello spogliatoio prima della partita con le dichiarazioni di Facchetti sullo score non esaltante per l’Inter. Procuratore, ma questo qua non è un illecito sportivo sparato?

Insomma, Presidente, queste sono 15-16 telefonate e di questo tenore ce ne sono tantissime e noi ve le abbiamo date. Si vede che era una prassi generalizzata di parlare coi designatori delle griglie e degli arbitri.
E Siccome ci parlavano tutti, dove sta il vantaggio per la Juventus?
Dove sta questo condizionamento della Juve a scapito delle altre squadre?
Ma voi pensate che se la CAF avesse avuto queste telefonate avrebbe dato 5 anni a Moggi e avrebbe detto che solo la Juve era favorita?
Io credo proprio di no, perchè se la CAF avesse avuto queste telefonate non avrebbe potuto scrivere che c'era un illecito strutturale.



Ultima modifica di PerSempreConTe il Lun Giu 06, 2011 3:26 pm, modificato 6 volte
avatar
PerSempreConTe
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 38954
Punti : 67561
Reputazione : 252
Data d'iscrizione : 26.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da PerSempreConTe il Lun Giu 06, 2011 3:04 pm

È giusto che per l’omissione di queste telefonate c'è qualcuno che si è pure intascato uno scudetto, oltre ad averla fatta franca?

È giusto radiare Moggi (Prioreschi sta urlando come un pazzo,ndr) dopo che Copelli ancora arbitra oggi il Milan?

È giusto che calciopoli si è fatta in un mese e la Juve aspetta per l’esposto da un anno?

Quello che hanno fatto i Carabinieri con il copia e incolla delle telefonate è UNA VERGOGNA.
La giustizia non si amministra con due pesi e due misure....
A Reggio Calabria ci hanno messo 1 minuto e mezzo per archiviare la storia del processo di Paparesta e lì se ne intendono di sequestri.

Ma quando Copelli, Di Mauro e Paparesta hanno deposto al riguardo senza le pressioni subite dai Carabinieri.....

Palazzi lo interrompe accusandolo di dire cose pesanti sulle pressioni dei Carabinieri negli interrogatori.

Il presidente interviene ( momento di grossa tensione ) per dire che Prioreschi si assume la responsabilità di quello che dice.

Palazzi dice che non è corretto parlare di chi non c’è. Prioreschi ribatte dicendo che lui queste cose le ha dette anche a Napoli, ma che nessuno può negare che il modo di interrogare dei Carabibieri è un po’ fuori le righe a volte...

Juve-Lazio, la segretaria chiama Moggi per dirgli gli arbitri e Moggi dice che lo sa...e su questo è stato costruito un illecito sportivo.
Ma l'ANSA comunica gli arbitri alle ore 11.21, la telefonata di Moggi è delle 11.53!!!
Quello era il segreto di Pulcinella e su questo hanno costruito un illecito. E Facchetti che va a dire "4 4 4" invece....che fortuna, che fortuna!

Nella sentenza CAF, a proposito delle ammonizioni preventive, non si dice nulla della telefonata Damascelli-Moggi: Moggi neanche li conosceva i diffidati.

C'è una intercettazione - Rosetti-Meani - e Meani, senza vergogna, gli dice "mi DEVI ammonire i diffidati". Ma anche quella società è stata graziata!!!

Prioreschi finisce e si scusa per essersi accalorato, ma dice che gli sembra difficile accettare l'ergastolo dalla giustizia sportiva quando quella ordinaria ha chiesto solo 5 anni. Finito!




Palazzi chiede la replica
A mio avviso, con la consueta bravura, Prioreschi e la difesa tutta ha cercato di ridurre la gravità dei fatti, ma non ci è riuscita.
I difensori obliterano il ruolo e i poteri riconosciuti alla Procura Federale, che non è parte della giustizia ordinaria.
Riguardo alle cose da Prioreschi definite occultate o nascoste, magari sono state ritenute solo non rilevanti , ma perchè le difese quelle cose non le hanno tirate fuori prima?
Palazzi difende la velocitá delle indagini della procura sportiva.
Palazzi dice che l’indagine dell’aprile 2010 NON è stato aperta per l’esposto della Juve ma su decisione autonoma!
Palazzi sta dicendo che non è vero che gli altri non hanno pagato, e ricorda le pene a Foti, al Milan, alla Fiorentina, ma ci sta una gradualità di colpe e di sanzioni...
Che ci siano state altre persone colpevoli non significa nulla, è come dire "tutti colpevoli, nessun colpevole".



Riprende la parola Prioreschi

Prioreschi che dice che nessuno vuole dire "tutti colpevoli, nessun colpevole...", si tratta invece di chiarire che questo rapporto esclusivo, di cui si parla nella sentenza sportiva, non c'è mai stato.
Prioreschi, in maniera nuovamente accalorata, spiega le difficoltà per ritrovare le telefonate: sono 180.000


dimenticavo la fonte ... www.giulemanidallajuve.com :happy:
avatar
PerSempreConTe
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 38954
Punti : 67561
Reputazione : 252
Data d'iscrizione : 26.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da PerSempreConTe il Lun Giu 06, 2011 6:55 pm


Prende la parola Moggi


Legge dell'avvocato Di Benedetto, che si dimise all' epoca perchè sorpreso per le NON indagini che erano alla base delle sentenze del 2006.
Moggi legge la formazione della Juventus di quell’anno..giocatori che hanno fatto vincere i mondiali... Qualcosa il calcio a Moggi gli doveva...

E non siamo qui a dire tutti colpevoli nessun colpevole? noi siamo qui per sapere quale illecito ci sarebbe stato, visto che anche Sandulli disse che non c'erano illeciti.
Si fece tutto sul sentimento popolare, tutto è stato preso dalla Gazzetta dello sport, ma vi rendete conto?(lo dice urlando).

A me verrebbe da dire che arriva ora uno con il cartellone "scherzi a parte".
Io spero che nella giustizia sportiva ci sia buon senso, nella ordinaria io non l’ho vista, nelle requisitoria si è saltata completamente la fase dibattimentale.

Io sono qui a dire che io NON ho fatto quello che invece HANNO fatto gli altri.

Esiste una intercettazione..Ibra venne squalificato per 3 turni, proprio prima di Milan-Juve.....All’ultima giornata ho fatto la richiesta di interpellare la terna arbitrale è venuta fuori una telefonata di Meani a Bergamo....una telefonata SCANDALOSA. Nella telefonata Meani dice a Bergano che la Juve vuole fare reclamo per una giornata....ma non si ottenne nulla.

Io non ho mai fatto come Facchetti.....che va nello spogliatoio dell’arbitro e dice...

Moggi poi dice che questa associazione avrebbe esercitato dal 1999, ma quell’anno la Juve ha perso 9 punti di vantaggio. Bell’associazione!
Io ancora non ho capito quale illecito abbia fatto, ho sempre cercato qualcosa non di illecito che potesse aiutare la squadra, a volte ho usato parole fuori posto anche, ma mai niente di illecito.
Tenga presente che io non lavoro da 5 anni, ed è brutto. Però sentirsi per strada, non adesso perchè adesso hanno capito tutti, ma le prime volte sentirsi chiamare “ladro” è stato brutto.
Mi sembra di vedere un film perché io non ho capito cosa mi si imputa...

Se si parla dei miei accusatori si parla di Baldini che ha fatto passaporti falsi....

E l'Inter con Oriali e i passaporti? È intervenuto Carraro per dire che non si può mandare in B chi spende tutti quei soldi...

E sui sorteggi arbitrali, esisteva in federazione un "canarino", e lei Procuratore lo sa benissimo, che dava le anticipazioni; quando io sapevo gli arbitri prima era perché chiamavo questo "canarino", e lo facevano tutti... Facchetti anche un giorno prima.....

Collina, parliamo di Collina

Meani aveva una serie di arbitri e un numero illimitato di assistenti. Quando Meani va a Siena a giocare ( e Rosetti aveva ubbidito la settimana prima...due squalificati per il Siena...) viene chiamato da Puglisi dall’altra parte del mondo per sapere cosa fa il Milan.

In Milan-chievo, Meani ha detto al guardialinee "tu alza la bandierina quando dico io..."
Ma se Meani fosse stato intercettato per più tempo il calcio sarebbe andato giù..
Io non ho mai fatto quello che ha fatto Meani.
Il presidente interrompe Moggi perchè sta parlando di cose non attinenti.
Fa notare a Moggi che già i suoi avvocati hanno fatto notare le disparità fra Moggi e le altre squadre.

Moggi dice che forse si è dilungato e sia andato fuori tema e incolpa Prioreschi che gli ha rubato gli argomenti.

Moggi dice di aver apprezzato la difesa di Giraudo che dice di essersene andato dall'Italia ma lui invece è rimasto a difendersi qua.

Quando venni interrogato dai Carbinieri io dissi subito che c' era spionaggio industriale, il processo Telecom ha dimostrato che noi, Juventus, eravamo pedinati e intercettati.
Noi ci nascondevamo perchè c’era una società che sapeva sempre subito quello che facevamo...

Non ci sono partite truccate, nelle ammonizioni mirate il Brescia ci precede; il Brescia che aveva un dirigente, Nello Governato, che stava alle costole dei designatori dalla mattina alla sera.

Il processo di Biscardi: è vero, io avevo quello. Gli altri avevano rai e mediaset…

Gli arbitri: il miglior nostro arbitro era Collina e lo era anche nei guadagni, De Santis invece era ultimo....

La cena coi designatori la facemmo a campionato vinto, Facchetti l'ha fatta senza aver vinto nulla e lo stesso Sacchi…
Allora veramente siamo su "Scherzi a parte".

La morte del papa Woytila…la morte porta allo slittamento del campionato. Mi telefona il ministro Pisano per avere un parere ( poi disatteso...) e io passo per chi ha potere.
Poi Galliani dice a Meani "ma secondo lei io dormo?"

Moggi conclude dicendo "se non mi avessero fermato in quel modo, la Juve avrebbe vinto ancora per tanti e tanti anni"

Finita la udienza.

Non ci sarà la sentenza in data odierna. Il Presidente ha detto che sarà resa nota con i tempi della giustizia sportiva (la corte avrà 15 giorni di tempo, dall'inizio della camera di consiglio per emettere la sentenza).
avatar
PerSempreConTe
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 38954
Punti : 67561
Reputazione : 252
Data d'iscrizione : 26.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luciano Moggi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 9 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum