Interstellar

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Interstellar

Messaggio Da Kook il Ven Nov 14, 2014 9:37 pm

l'ho visto ieri. E' una botta visiva non da poco, ed anche uditiva (effetti sonori, colonna sonora), di grande impatto emotivo, almeno per me, Nolan gioca ancora con il tempo riuscendo a sconvolgermi. Non parlo di trama, significati o messaggi per non spoilerare. Per me è un film straordinario, anche il giorno dopo lascia dentro qualcosa a cui pensare per i giorni a seguire. Ed è difficile non essere toccati dalla sensazione del tempo che scorre troppo velocemente, la scena del padre giovane che incontra la figlia molto più vecchia di lui è straordinaria.Ci sono molte incongruenze e alcune spiegazioni sono inverosimili, condivido le perplessità di cami sui dialoghi lenti e aggiungo ampollosi,però le emozioni che mi ha fatto provare erano talmente autentiche da soprassedere a tutti i difetti. Lo trovo ipnotico e può dare dipendenza…(mi sa che vado a rivederlo, concordo con sterk Shocked  ). Poi purtroppo arriva quel finale lì, impossibile darne una spiegazione logico-scientifica,l'affermarsi dell'amore come forza cosmica che vince su tutto, mah. Per quanto inverosimile, per quanto scientificamente impossibile, ti lascia dentro una sensazione stupenda. Uno dei migliori film dell'anno, poco da dire.
avatar
Kook
Milano 1995
Milano 1995

Messaggi : 8660
Punti : 16002
Reputazione : 167
Data d'iscrizione : 10.10.13

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Interstellar

Messaggio Da trizio81 il Lun Nov 17, 2014 12:33 pm

Visto ieri sera....Secondo me il film pur restando nel campo della purissima fantascienza,cerca di partire da presupposti scientifici veritieri e dimostrabili,salvo poi perdersi a mio parere nel finale,dove si riscrive il concetto stesso di fantascienza e dove nel buco nero oltre a Cooper s'è perso pure Nolan...Rimane una pellicola interessante,nn originale visto che il tema di lasciare la terra per posti migliori è stato trattato anche in altri libri e film,ma in alcuni momenti mi è sembrato davvero di fare un viaggio nello spazio con il protagonista..un film nn per tutti....165 milioni di dollari
avatar
trizio81
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 21760
Punti : 40053
Reputazione : 646
Data d'iscrizione : 11.03.11
Località : Brindisi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Interstellar

Messaggio Da trizio81 il Lun Nov 17, 2014 12:44 pm

dimenticavo di dire che il pianetino vicino al buco nero nn se può vedè
avatar
trizio81
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 21760
Punti : 40053
Reputazione : 646
Data d'iscrizione : 11.03.11
Località : Brindisi

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Interstellar

Messaggio Da Spirit of Saint Louis il Sab Nov 29, 2014 3:36 pm

non ho capito se mi è piaciuto o meno...  :perplesso:
un po' lungo in alcuni tratti e troppo veloce in altri

mi da la sensazione che manchi qualcosa.... boh... tipo qualche scena tagliata per limitare la durata
avatar
Spirit of Saint Louis
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 22232
Punti : 36398
Reputazione : 249
Data d'iscrizione : 27.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Interstellar

Messaggio Da galapagos il Ven Dic 05, 2014 1:46 pm

Stark ha scritto:Guarda che potrebbe essere anche tutto "finto" ciò che succede dall'entrata del buco nero in poi... potrebbe essere tutto il sogno delirante di un uomo morente.
Nolan mette lo spettatore nella condizione di decidere il suo finale.
E se invece è tutto "vero", è degno del miglior Philip K. Dick.

Questo acutissimo commento può essere la chiave per apprezzare il film e magari me lo farà apprezzare di più in futuro.
Altrimenti lo giudicherei discreto, un po' confuso, pretenzioso.
Un film di Kubrick, qualsiasi film di Kubrick, è di un'altro pianeta.
I primi 45 minuti sono una lenta tortura (ma adoro Barry Lyndon e mappazzoni che voi umani non potreste neanche immaginare)...
...ed avevo solo un McChianina sullo stomaco.
Conosco persone che hanno rivisto Interstellar. Al momento non ne sento il bisogno. in futuro forse lo apprezzerò di più.
Non mi lascia niente di indelebile.
Lo ho visto in lingua originale e McConaughey è un po' difficile da capire. Fisicamente sembrava conciato peggio che in Dallas Buyers Club (che ho trovato bellissimo) dove era molto più comprensibile.

altri film dalla rassegna Sound & Motion dei cinema di Milano che mi sono piaciuti molto più di Interstellar
TRACKS
ONLY LOVERS LEFT ALIVE
THE TWO FACES OF JANUARY
THE FAULT IN OUR STARS
THE JUDGE
A MOST WANTED MAN

meno belli, più dozzinali, ma godibili
LUCY
BEGIN AGAIN

avatar
galapagos
Atene 1994
Atene 1994

Messaggi : 6261
Punti : 12671
Reputazione : 63
Data d'iscrizione : 11.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Interstellar

Messaggio Da galapagos il Ven Dic 05, 2014 1:53 pm

... ecco ho visto una conferenza di Elena Cattaneo (la senatrice a vita) su come è partita e si sta sviluppando la ricerca su alcune malattie degenerative del cervello...
... questo paese di ignorantoni, emotivi e furbacchioni che passa da un metodo Di Bella ad un metodo Stamina e via delirando...
... e vi dico che la scienza italiana non ostacolata dai baciapile è molto più eccitante della fantascienza.
Se vi capita a tiro una conferenza della Cattaneo andateci.
avatar
galapagos
Atene 1994
Atene 1994

Messaggi : 6261
Punti : 12671
Reputazione : 63
Data d'iscrizione : 11.05.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Interstellar

Messaggio Da Spirit of Saint Louis il Ven Dic 05, 2014 2:09 pm

galapagos ha scritto:
Stark ha scritto:Guarda che potrebbe essere anche tutto "finto" ciò che succede dall'entrata del buco nero in poi... potrebbe essere tutto il sogno delirante di un uomo morente.
Nolan mette lo spettatore nella condizione di decidere il suo finale.
E se invece è tutto "vero", è degno del miglior Philip K. Dick.

Questo acutissimo commento può essere la chiave per apprezzare il film e magari me lo farà apprezzare di più in futuro.
Altrimenti lo giudicherei discreto, un po' confuso, pretenzioso.

[SPOILER]

boh... nn penso.... allora ciò che avviene nella stanza all'inizio del film con la sabbia che scrive un codice binario sul pavimento, i libri e l'orologio che si spostano secondo il codice morse sarebbero un delirio anche quello (o sarebbe opera di alieni o altre creature)
avatar
Spirit of Saint Louis
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 22232
Punti : 36398
Reputazione : 249
Data d'iscrizione : 27.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Interstellar

Messaggio Da Giannino il Dom Dic 07, 2014 4:13 am

ragazzi lasciamo stare Kubrick
avatar
Giannino
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 20444
Punti : 37713
Reputazione : 492
Data d'iscrizione : 27.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Interstellar

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum