Torna il calcioscommesse

Pagina 79 di 80 Precedente  1 ... 41 ... 78, 79, 80  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da PerSempreConTe il Mer Dic 18, 2013 10:01 am

Gattuso alla Gazzetta: "Chievo-Milan? Ma quali scommesse, feci l'assist a Pato"

Fonte: La Gazzetta dello Sport

"In questa storia assurda ricordo solamente che il mercoledì precedente avevo litigato con Jordan del Celtic, mi fu chiesto di togliere la fascia da capitano, secondo voi potevo avere per la testa certe cose?". E' chiaro Rino Gattuso nell'intervista rilasciata oggi alla Gazzetta dello Sport sul nuovo filone scommesse. La partita in questione è Chievo Verona-Milan 1-2 del 20 febbraio 2011. "Ci giocavamo lo scudetto, feci anche l'assist a Pato".

www.milannews.it

avatar
PerSempreConTe
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 38954
Punti : 67561
Reputazione : 252
Data d'iscrizione : 26.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da PerSempreConTe il Mer Dic 18, 2013 10:06 am

Scommesse, combine senza sosta in A: si sospetta su 4 partite del 2012-13

L'inchiesta della procura di Cremona non ha interrotto i tarocchi. Erano 26 le gare sotto indagine dal 2009 al 2011. E non è ancora finita

Accordi presi e non rispettati, combine riuscite alla perfezione, scommesse fatte e andate male: sono trenta le gare di Serie A finite sotto la lente d’ingrandimento della Procura di Cremona. La prima risale alla stagione 2008-09, mentre il grosso delle partite riguarda il 2010-11. Ma le scommesse sono proseguite fino a poco tempo fa, nonostante l’inchiesta sia stata aperta nel giugno 2011: quattro le gare sospette dello scorso campionato.

Napoli-Chievo 3-0 — 31 maggio 2009 Parlato (ex collaboratore del Viareggio) era a conoscenza della programmata sconfitta del Chievo a Napoli.

Inter-Chievo 4-3 — 9 maggio 2010 I quattro arrestati secondo gli inquirenti hanno pilotato il risultato in accordo con il gruppo degli «zingari».

Bologna-Lazio 3-1 — 23 gennaio 2011 Bazzani resta in stretto contatto con Brocchi fino a poche ore prima della partita: il sospetto è che abbia organizzato un Over 3,5.

Brescia-Chievo 0-3 — 30 gennaio 2011 Bazzani contatta D’Anna (Chievo). Anche il cartello di Singapore è interessato a truccare l’incontro: Pho Hock Keng arriva in Italia per incontrare Giuseppe Signori.

Milan-Lazio 0-0 — 1 febbraio 2011 Pochi giorni prima della gara Bazzani scrive a Gattuso. Bazzani - che è a vedere la partita - contatta anche Brocchi (Lazio) nelle ore precedenti al fischio di inizio. Il giorno dopo Bazzani è a Milanello: per gli investigatori è la prova della combine.

Chievo-Napoli 2-0 — Sms e telefonate tra Bazzani e D’Anna.

Cagliari-Chievo 4-1 — 15 febbraio 2011 Sms e telefonate tra Bazzani e D’Anna.

Chievo-Milan 1-2 — 20 febbraio 2011 Bazzani è a vedere la partita: prima della gara contatta D’Anna e successivamente Gattuso del Milan via sms. Un’ora dopo il fischio finale chiama Beppe Signori. Nel periodo delle indagini Bazzani e Gattuso sono registrati 13 sms e moltissimi contatti con Salvatore Pipieri, uomo di fiducia del milanista.

Brescia-Lecce 2-2 — 27 febbraio 2011 Bellavista (Bari) si dimostra a conoscenza in anticipo del risultato esatto, nella cui manipolazione sarebbero coinvolti Bazzani e il gruppo dei «bolognesi».

Chievo-Parma 0-0 — 6 marzo 2011 Sms e telefonate tra Bazzani e D’Anna prima e dopo la gara.

Milan-Bari 1-1 — 13 marzo 2011 Bazzani vuole combinare la gara con un Over 3,5 ma i calciatori del Bari non sono disposti a favorire una vittoria del Milan. L’ex giocatore Bellavista dice di aver proposto (senza successo) 400.000 euro ai giocatori del Bari – 60.000 euro a testa. Il 13 marzo 2011 Bazzani è a San Siro.

Inter-Lecce 1-0 — 20 marzo 2011 Indagati e arrestati tentano di aggiustare un «Over» ma la combine salta: scommettono 150mila euro insieme ai «bolognesi» tra cui Beppe Signori e perdono.

Juventus-Brescia 2-1 — 20 marzo 2011 I quattro arrestati secondo gli inquirenti hanno pilotato il risultato in accordo con il gruppo degli «zingari».

Brescia-Bologna 3-1 — 2 aprile 2011 Pederzoli dell’Ascoli, in continui rapporti con Parlato, si dimostrava al corrente del risultato della partita.

Lazio-Juventus 0-1 — 2 maggio 2011 Frequentissimi scambi di sms tra Bazzani, presente all’Olimpico (e reduce da una serie di incontri milanesi con gli «zingari» e gli ungheresi), Brocchi e Signori mezz’ora dopo la fine della partita.

Udinese-Lazio 2-1 — 8 maggio 2011 Bazzani intratteneva continui contatti telefonici e personali col laziale Mauri.

Palermo-Bari 2-1 — 8 maggio 2011 Ilievski del gruppo degli «zingari» assieme a Gegic ha tentato di combinare la gara. Gli inquirenti stanno cercando di capire se ci sono riusciti o meno.

Juventus-Chievo 2-2 — 9 maggio 2011 Parlato si dimostrava al corrente della sconfitta della Juve, evento che non si è verificato.

Milan-Cagliari 4-1 — 14 maggio 2011 Bazzani è in contatto con Pipieri, Gattuso e Sebastiano Rossi. Il 19 maggio Bazzani è a Milanello con Battistini – amministratore dell’agenzia di scommesse «Punto tecnico» e ultimo tassello del gruppo dei «bolognesi».Secondo gli inquirenti entrambi incontrano Pipieri e Gattuso.

Sampdoria-Palermo 1-2 — 15 maggio 2011 Parlato, Bazzani e gli «zingari» cercano di partecipare alla manipolazione del risultato.

Genoa-Lecce 4-2 — 23 aprile 2011 Pederzoli si dimostrava al corrente del risultato della gara.

Bari-Sampdoria 0-1 — 23 aprile 2011 Pederzoli verificava per conto di Erodiani, interpellando alcuni giocatori della Samp, quali fossero le loro intenzioni di combine.

Palermo-Napoli 2-1 — 23 aprile 2011 Erodiani ha dichiarato che una combine su questa partita sarebbe servita a colmare il debito col «gruppo di Singapore».

Lazio-Genoa 4-2 — 15 maggio 2011 Zamperini e Ilievski vanno a Roma dove incontrano prima Mauri a Formello quindi Milanetto nell’albergo del Genoa. Gli inquirenti sono certi che il risultato sia stato combinato: nell’incontro del giorno successivo a Milano ci sarebbe stato uno scambio di denaro tra alcuni dei soggetti indagati.

Lecce-Lazio 2-4 — 22 maggio 2011 Frequenti contatti tra Bellavista, Bazzani e Spadaro: per gli inquirenti il risultato è stato sicuramente manipolato.

Palermo-Bologna 1-1 Pescara-Siena 2-3 — 14 aprile 2013 In questa giornata 5 partite su 7 (tra cui le gare in questione) si sono concluse secondo le indicazioni che Rinci (team manager del Riccione, la fonte delle informazioni sulle partite) ha fornito a Spadaro.

Palermo-Inter 1-0 Roma-Siena 4-0 — 28 aprile 2013 Il risultato della Roma emerge nella conversazione del 28 aprile tra Spadaro e Quadri, nella quale si commenta che «(il cinese Qiu Wang Yi, ndr) le ha prese tutte e quattro» (c’erano anche Entella-Como e Avellino-Andria, ndr).

 Parma-Atalanta 2-0 — 5 maggio 2013 Su indicazione di Rinci, Spadaro ordina le seguenti giocate: Ternana 2, Parma X, Spezia X, Cesena 1, over Verona. Le partite si concludono con i seguenti risultati: Ternana-Livorno 1-1; Parma-Atalanta 2-0; Spezia-Lanciano 1-1; Cesena-Juve Stabia 3-1. L’esito poco brillante delle indicazioni fornite da Rinci a Spadaro provoca l’ira di quest’ultimo.Per la Procura nell’ottica degli accordi si ragionava in termini di risultati sicuri, perché frutto di corruzione e non solo di pronostici.

www.gazzetta.it
avatar
PerSempreConTe
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 38954
Punti : 67561
Reputazione : 252
Data d'iscrizione : 26.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da ACMILANo since 1899 il Mer Dic 18, 2013 10:33 am

a leggere l'elenco delle partite mi sembra sia palese che qualcuno al chievo si vendesse le partite, ritornano spesso anche lazio e palermo
avatar
ACMILANo since 1899
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 18307
Punti : 30423
Reputazione : 338
Data d'iscrizione : 25.02.11
Età : 29
Località : Periferia malfamata di Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da Cippo il Mer Dic 18, 2013 11:16 am

PerSempreConTe ha scritto:ci saresti stato tu a difenderli... è il gioco delle parti.

poi vabbè... basta leggere nel dettaglio le "imputazioni" per notare le differenze... ma è più facile fermarsi ai titoloni...
io non metto la mano sul fuoco per nessuno ma le "prove" contro Gattuso fanno ridere.

un giorno potrebbe capitare anche a te cippo di essere indagato per spaccio di droga per aver ricevuto sms (senza conoscere il contenuto) da uno che sospettano essere un trafficante di droga :happy:

ma difatti io non ho detto nulla riguardo a Gattuso, aspetto l'evoluzione delle indagini, che secondo me, conoscendo il personaggio, finiranno in una bolla di sapone spero...
pero' mi ricordo quando c'era Bonucci prima dell europeo, che poi e' stato prosciolto, le cose che gli avete scritto contro senza sapere il futuro delle indagini e basandovi sui titoli dei giornali...tutto qua
avatar
Cippo
Atene 1994
Atene 1994

Messaggi : 7408
Punti : 14488
Reputazione : 169
Data d'iscrizione : 17.03.11
Età : 38
Località : Budapest

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da Mattia80 il Mer Dic 18, 2013 11:25 am

Bonucci, se non ricordo male, era stato tirato in mezzo da qualcuno, e comunque si faceva notare la differenza di trattamento fra Bonucci (rimasto in nazionale) e Criscito (che ha saltato gli Europei pur non avendo, alla prova dei fatti, combinato nulla)
avatar
Mattia80
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 36610
Punti : 57231
Reputazione : 699
Data d'iscrizione : 24.02.11
Età : 37
Località : Milano/Lugano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da blitz1960 il Mer Dic 18, 2013 11:27 am

Milan-Lazio 0-0 — 1 febbraio 2011 Pochi giorni prima della gara Bazzani scrive a Gattuso. Bazzani - che è a vedere la partita - contatta anche Brocchi (Lazio) nelle ore precedenti al fischio di inizio. Il giorno dopo Bazzani è a Milanello: per gli investigatori è la prova della combine.

Milan-Cagliari 4-1 — 14 maggio 2011 Bazzani è in contatto con Pipieri, Gattuso e Sebastiano Rossi. Il 19 maggio Bazzani è a Milanello con Battistini – amministratore dell’agenzia di scommesse «Punto tecnico» e ultimo tassello del gruppo dei «bolognesi».Secondo gli inquirenti entrambi incontrano Pipieri e Gattuso.


Cioé fatemi capire, per Milan-Lazio cosa proverebbe la presenza di Bazzani a Milanello?
E per Milan-Cagliari Gattuso sarebbe riuscito ad organizzare un 4-1 senza che nessuno del Cagliari fosse coinvolto? :perplesso: 
avatar
blitz1960
Montecarlo 2007
Montecarlo 2007

Messaggi : 17550
Punti : 30925
Reputazione : 426
Data d'iscrizione : 02.03.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da PerSempreConTe il Mer Dic 18, 2013 12:00 pm

Mattia80 ha scritto:Bonucci, se non ricordo male, era stato tirato in mezzo da qualcuno, e comunque si faceva notare la differenza di trattamento fra Bonucci (rimasto in nazionale) e Criscito (che ha saltato gli Europei pur non avendo, alla prova dei fatti, combinato nulla)

esattamente  :happy: 

avatar
PerSempreConTe
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 38954
Punti : 67561
Reputazione : 252
Data d'iscrizione : 26.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da PerSempreConTe il Lun Feb 09, 2015 2:21 pm


Calcioscommesse, Conte accusato solo di frode sportiva
Per il ct cade il capo di imputazione di associazione a delinquere, imputazione contestata invece a Mauri, Doni e Signori. Spunta anche il nome di Colantuono


E' di frode sportiva l'accusa mossa al ct della Nazionale Antonio Conte nell'avviso di chiusura delle indagini della Procura di Cremona sul Calcioscommesse per i fatti del periodo in cui era alla guida del Siena. Il ct era iscritto nel Registro degli indagati con l'accusa di associazione a delinquere, capo ora caduto per il tecnico azzurro e invece contestato a Mauri, Doni e Signori. Spunta anche il nome di Colantuono.

L'avviso di chiusura delle indagini è stato inoltrato a 130 indagati tra calciatori di Serie A, Serie B, Lega Pro, ex giocatori e dirigenti. Si tratta di un atto che prelude alla richiesta di rinvio a giudizio. E tra i nomi più noti finiti nel mirino della Procura di Cremona spunta anche quello di Stefano Colantuono, entrato nell'inchiesta per la partita Padova-Atalanta del 26 marzo 2011 terminata 1-1. Archiviazione, invece, per Bonucci e Criscito. L'udienza preliminare è prevista per la tarda primavera, il processo dovrebbe invece pendere il via in autunno.

Quanto alla posizione del commissario tecnico Antonio Conte, che ha sempre respinto tutte le accuse tramite il suo legale Antonio De Rensis, l'unico capo di imputazione dunque è quello di "frode sportiva". A suo carico, infatti, è caduta l'accusa di associazione a delinquere. Nel dettaglio, stando agli atti dell'inchiesta, Conte è accusato di aver accettato "l'offerta o la promessa, e comunque" di aver compiuto "atti, anche fraudolenti, diretti ad ottenere un risultato diverso da quello conseguente al corretto e leale svolgimento dell'incontro di calcio Novara-Siena dell'1.5.2011, terminato 2-2, e comunque un risultato conforme alle scommesse effettuate". "In particolare l'allenatore del Siena Conte - è scritto nell'avviso - comunicava ai giocatori del Siena che era stato raggiunto dalle squadre l'accordo sul pareggio, così condizionando, anche in considerazione del ruolo di superiorità nei confronti dei calciatori della sua squadra... il risultato".

Al tecnico della nazionale è contestata anche la partita Albinoleffe-Siena del 29.5.2011. "Stellini (Cristian), allenatore in seconda del Siena, di comune accordo con dirigenti ed allenatori della squadra, già subito dopo la partita di andata Siena-Abinoleffe dell'8.1.2011, vinta dal Siena per 1-0, chiedeva a Carobbio e a Terzi, giocatori del Siena, quest'ultimo in buoni rapporti con Bombardini dell'Albinoleffe, di prendere un accordo, di comune utilità, diretto a 'pilotare' il risultato della partita di ritorno". "Alcuni giorni prima della partita di ritorno, quando all'ultima giornata di campionato di serie B il Siena - scrive il procuratore di Cremona Roberto di Martino - aveva già conquistato la promozione in serie A, laddove all'Albinoleffe occorrevano punti per accedere ai "play off", aveva luogo una riunione tecnica alla quale erano presenti l'allenatore Conte Antonio, il vice allenatore Alessio Angelo, il collaboratore tecnico Stellini, il preparatore dei portieri Savorani e l'intera squadra del Siena, in occasione della quale, anche a seguito del 'benestare' di Conte, veniva presa la decisione definitiva di lasciare la vittoria all'Albinoleffe, nell'ambito di un contesto in cui si teneva conto anche del risultato della partita d'andata, vinta dal Siena".

Diversa invece la situazione di Mauri, Doni e Signori. Al giocatore della Lazio, all'ex capitano dell'Atalanta e all'ex attaccante della Nazionale il procuratore Di Martino ha contestato infatti proprio l'accusa di associazione a delinquere.

www.sportmediaset.it
avatar
PerSempreConTe
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 38954
Punti : 67561
Reputazione : 252
Data d'iscrizione : 26.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da pollo0389 il Lun Feb 09, 2015 5:03 pm

c'è chi parla di dimissioni forzate per conte dopo il rinvio a giudizio per frode sportiva... vediamo
avatar
pollo0389
Montecarlo 2003
Montecarlo 2003

Messaggi : 11596
Punti : 23521
Reputazione : 213
Data d'iscrizione : 23.10.11
Età : 28
Località : Rimini

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da ACMILANo since 1899 il Mar Giu 30, 2015 2:45 pm

Calcioscommesse: il pm Di Martino chiederà il rinvio a giudizio per Conte
Il c.t. confidava nell'archiviazione che invece non arriverà e sceglierà il rito immediato, per presentarsi all'Europeo a processo concluso. Retromarcia, invece, sull'ipotesi dimissioni

Non solo Catania. Ci sono altri due fronti aperti nella lotta alle combine: Cremona e Catanzaro. E sono fronti destinati a fare parecchio rumore, a partire dalle imminenti decisioni di Roberto di Martino, titolare delle indagini sul calcioscommesse.

Tanti i nomi eccellenti a rischio processo, a cominciare da Antonio Conte, per cui il pm chiederà il rinvio a giudizio. Proprio la posizione del c.t. italiano è stata di recente al centro dell’attenzione: tre i memoriali depositati dai suoi legali (Arata e Cammarata), compreso uno firmato proprio dal tecnico(indagato di frode sportiva per le gare Novara-Siena e AlbinoLeffe-Siena). Conte confidava nell’archiviazione che non ci sarà e chiederà il rito immediato. Retromarcia, invece, sull’ipotesi dimissioni dalla Nazionale in caso di tempi lunghi sul processo. Il c.t. è nell’elenco preparato dal pm, almeno per la sfida di Bergamo.

http://www.gazzetta.it/Calcio/30-06-2015/italia-pm-martino-chiedera-rinvio-giudizio-conte-120369573300.shtml
avatar
ACMILANo since 1899
Yokohama 2007
Yokohama 2007

Messaggi : 18307
Punti : 30423
Reputazione : 338
Data d'iscrizione : 25.02.11
Età : 29
Località : Periferia malfamata di Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torna il calcioscommesse

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 79 di 80 Precedente  1 ... 41 ... 78, 79, 80  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum